Come fare per...


LODO ARBITRALE
Scheda aggiornata al 27/07/2018
DOVE

Cancelleria Volontaria giurisdizione

Piano terra, stanza n. ex casellario

Telefono: 0774-451669-673-684-668

PEC: volgiurisdizione.tribunale.tivoli@giustiziacert.it

COSA E'

E’ la procedura necessaria per eseguire un lodo arbitrale.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Artt. 806 e segg. c.p.c.

CHI LO PUO' RICHIEDERE

La parte del giudizio arbitrale che intende far eseguire il lodo.

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Funzionario Giudiziario Maria Pasquali

COSA OCCORRE
  • Verbale di deposito davanti al Cancelliere;
  • Originale e copia del lodo in bollo;
  • Contratto contenente la clausola compromissoria in originale o copia conforme;
  • Atti (copia informe) relativi alle designazioni degli arbitri (se designati dal presidente del Tribunale, la copia del decreto) e comunicazione alle parti degli stessi (compresa la notifica del lodo reso) ex articolo 825 codice procedura civile I° comma.
QUANTO COSTA
  • Contributo unificato di € 98,00;
  • N.1 marca da bollo da € 27,00 per diritti forfettari di notifica;
  • tassa di registrazione (variabile a seconda dell’importo), dopo la dichiarazione di esecutorietà del Giudice.
TEMPO NECESSARIO

Da 10 a 20 giorni circa, salvo particolari accertamenti o deposito ulteriore documentazione integrativa.